Visione, missione, principi

Il mondo, in questo periodo storico, è travolto dalla velocità, dalla fretta, il che non può che portare disagi ad ogni livello: fisico, emotivo e spirituale. Ne soffrono tutti, ma vedo che le donne che scelgono di essere madri e lavorare si fanno travolgere di più dalla freneticità. C’è bisogno di ritrovare quello spazio interiore che ci dà la possibilotà di respirare, di vivere a colori, di essere felici.

Ho vissuto in prima persona il caos della vita e credo di avere gli strumenti per poter aiutare a stare bene in sè stessi, per poter stare bene nel mondo.
Le mamme sono le persone che creano le nuove generazioni, il futuro del mondo. A loro il compito di insegnare a respirare con gioia la vita.

Visione

Mi piacerebbe poter essere un punto di riferimento per chi si sente perso su una mappa incomprensibile di sè stesso. Portare colore e gioia nella vita delle persone e renderle autonome nel sapersi ritrovare quando si smarriscono.

Missione

Attraverso un cammino semplice, mano nella mano, accompagno le persone ad uscire dal fumo grigio del caos. Come? con sedute di meditazione, introspezione, tecniche di rilassamento, affermazioni e stimolazione di punti energetici, anche in autotrattamento,  e con l’aiuto fenomenale del potere vibrazionale degli oli essenziali e dei colori.

Con sedute singole in presenza o a distanza, e giornate di conferenze di gruppo.

Principi

Il sorriso è contagioso, quando una persona sorride, attorno a lei svanisce il freddo grigiume e tutto si risveglia colorandosi di gioia. Sono in costante crescita, non mi fermo mai dall’imparare e trasmettere agli altri le nuove conoscenze. Prendersi cura anche di una sola persona può scatenare un “effetto farfalla” che andrà a guarire il mondo.